ALLEANZA – Lusetti: “Scuole e imprese, due priorità per la ricostruzione dopo il sisma”

Roma, 13 settembre 2016 – A palazzo Chigi incontro governo – parti sociali sull’emergenza sisma. Il governo è intervenuto, tra gli altri, con il sottosegretario alla Presidenza Claudio De Vincenti, il commissario straordinario Vasco Errani e il capo della protezione civile Claudio Ciucci. L’Alleanza delle Cooperative è intervenuta con il copresidente Mauro Lusetti, presidente di Legacoop e Andrea Fora commissario di Confcooperative Lazio e presidente di Confcooperative Umbria.

“L’ispirazione all’esperienza acquisita in Emilia, con un approccio ordinato e pragmatico, é molto condivisibile – dice Mauro Lusetti – come movimento cooperativo abbiamo messo a disposizione ciò che era necessario nella fase emergenziale. Abbiamo sottoscritto un accordo sindacale per devolvere volontariamente un’ora di salario degli occupati con il raddoppio da parte della cooperativa. Ci raccorderemo su come destinare queste risorse”.

Lusetti ha sottolineato la necessità di soffermarsi su due temi: scuola e imprese: “Nella fase emergenziale abbiamo molti moduli del terremoto emiliano che possono essere utilizzati per servizi. L’idea di creare incubatori di Start Up che abbiano un legame diretto con l’economia del luogo e il collegamento al progetto Casa Italia sono elementi positivi”.

 

“Da parte nostra – ha proseguito Lusetti – garantiamo al Commissario Errani la partecipazione attiva ai tavoli regionali cui spetterà il compito di governare la ricostruzione dei paesi colpiti e di assicurare il sostegno alla ripartenza delle attività economiche così come delle infrastrutture sociali e civili, a partire dalla scuola”.

 

Andrea Fora, commissario di Confcooperative Lazio e presidente di Confcooperative Umbria ha evidenziato come «il modello cooperativo sia molto funzionale per la riattivazione economica di aree rurali e montane a vocazione particolarmente agricola e turistica. Siamo impegnati per ricostruire anche reti di solidarietà. Abbiamo messo a disposizione strumenti finanziari quali Cooperfidi e Credito Cooperativo per il sostegno alla costituzione e ricostituzione di imprese. Fondamentale fare presto e bene garantendo trasparenza e legalità».

 

L’articolo ALLEANZA – Lusetti: “Scuole e imprese, due priorità per la ricostruzione dopo il sisma” sembra essere il primo su Legacoop Rassegna stampa.