Anticipo ulteriori 4 settimane di cassa integrazione

Le aziende che hanno esaurito le 14 settimane di cassa integrazione previste dai decreti finora approvati dal governo, potranno anticipare
le ulteriori 4 settimane previste, grazie ad un decreto legge in preparazione presso i ministeri del Lavoro e dell’Economia. A farlo sapere una nota congiunta dei titolari dei dicasteri coinvolti, Nunzia Catalfo e Roberto Gualtieri: il provvedimento, si legge, permetterà di garantire ai lavoratori la continuità del sostegno al reddito, evitando il rischio di uno scarto temporale tra il primo e il secondo periodo di
copertura tramite Cig. “In questo modo – commentano i ministri – accompagniamo la ripartenza delle imprese più colpite dall’emergenza
epidemiologica tutelando i loro dipendenti”.