Chiuso il Bando Coopstartup FVG II edizione, parte la selezione. 21 i progetti presentati

Si è chiuso il 31 ottobre il bando Coopstartup FVG con 21 progetti presentati che andranno alla selezione della commissione valutatrice.
Il risultato è lusinghiero in termini di adesioni alla luce delle difficoltà create dalla pandemia e che non hanno consentito lo svolgimento di tutti gli incontri in presenza programmati, fondamentali per la promozione dell’iniziativa, né l’efficace sostegno operativo da parte di alcuni partner dell’iniziativa.
Il progetto, promosso da Legacoop FVG e Coopfond, è realizzato grazie alla collaborazione, al sostegno e all’attivazione di soggetti pubblici e privati regionali. Tali soggetti metteranno a disposizione dei promotori di nuove idee imprenditoriali risorse economiche, servizi, strumenti, competenze e relazioni al fine di costituire un’impresa in forma cooperativa.
In particolare, Coopstartup FVG è realizzato in collaborazione con la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia; grazie al sostegno di Assicoop FVG, Banca di Udine, Coop Alleanza 3.0 e Camera di Commercio di Pordenone – Udine; con il patrocinio dell’Università degli Studi di Trieste e dell’Università degli Studi di Udine. Presenti anche numerosi partner: Area Science Park, BIC Incubatori FVG, Friuli Innovazione, Polo Tecnologico Pordenone, Aries – Azienda speciale della CCIAA Venezia Giulia, Banca Etica, Fin.re.co., Camst, Cam. 85, Coop Casarsa, Cramars, Genera spa, IRES FVG, Isfid Prisma, La Cjalderie, La Legotecnica, Mutua Cesare Pozzo, Partecipazione, Secab, Well Fare Pordenone – Fondazione per il Microcredito e l’Innovazione Sociale.
Come è noto l’obiettivo di Coopstartup è quello di sperimentare nuovi processi di promozione accompagnando lo sviluppo di idee imprenditoriali, promosse in prevalenza ma non solo da giovani, da realizzare in forma cooperativa, capaci di favorire la crescita dell’occupazione e della produttività, introducendo innovazione tecnologica, organizzativa e sociale.
Una sfida che è stata accolta e che vedrà nei prossimi mesi attivarsi tutti i processi previsti dal bando. Infatti, per tutti i partecipanti al bando è previsto l’accesso ad un percorso di formazione online sui temi legati alla cooperazione e alle startup; per i 10 gruppi che supereranno la prima selezione delle idee imprenditoriali è previsto l’accesso ad un percorso di formazione finalizzato a trasformare l’idea iniziale in progetto d’impresa. Tre saranno i progetti vincitori, cui spetteranno l’accompagnamento e i servizi messi a disposizione da parte di Legacoop FVG ed un contributo a fondo perduto di €15.000, oltre ad una serie di agevolazioni per l’accesso al credito e al capitale sociale.