Coronavirus: posticipata a settembre scadenza Irap per aziende Fvg

La scadenza per il pagamento della prima rata dell’Irap da parte delle imprese del Friuli Venezia Giulia sarà posticipata dal 30 giugno al 30 settembre, in modo da garantire liquidità alle imprese per proseguire l’attività nonostante le difficoltà create dalla diffusione del coronavirus. Lo prevede il provvedimento della Giunta regionale inserito nel maxiemendamento alla legge SviluppoImpresa (ddl 80/2020), che  ha iniziato l’iter di approvazione da parte del Consiglio regionale.