i Giovani e la Cooperazione: l’impresa in sinergia con l’istruzione superiore”

P1150212 P1150204 P1150105 P1150098 P1150093 P1150070 P1150195P1150219 P1150195 P1150106 P1150079PROGETTO FORMATIVO DI EDUCAZIONE NELLE SCUOLE

Nel corso del 2013-2014 è proseguito il Progetto Formativo “I giovani e la cooperazione: l’impresa cooperativa in sinergia con l’istruzione superiore” (iniziato nell’anno scolastico 2012/2013) che ha visto coinvolti, per il secondo anno scolastico, sei Istituti superiori con circa 400 ragazzi. Il Progetto è stato sostenuto da Unioncamere e patrocinato dall’Ufficio Scolastico regionale e dalle quattro province del Friuli Venezia Giulia. Il progetto, nato con l’obiettivo di diffondere la cultura cooperativa fra i giovani, rafforzare il legame con gli Istituti, presentare il modello cooperativo come importante momento di educazione alla partecipazione e alla cittadinanza, è pensato per coinvolgere un gruppo di studenti durante un triennio. Durante il primo anno vengono trattati i temi della storia della cooperazione, dei principi e valori cooperativi, dei settori cooperativi, della figura del socio e degli organi sociali; nel secondo anno le stesse classi simulano la creazione di una cooperativa da realizzarsi in coerenza con gli indirizzi scolastici degli istituti di appartenenza. Nel corso dei primi due anni sono previsti gli interventi in classe di esperti di cooperative presenti sul territorio e nel terzo anno i ragazzi avranno la possibilità di effettuare uno stage in cooperativa. Il progetto si estende ad altre classi di studenti in contemporanea con la prima fase. Si prevede l’effettuazione di un concorso d’idee per premiare il progetto che una giuria di esperti del mondo cooperativo regionale riterrà più valido, sostenibile e creativo.

Da ottobre 2013 ad aprile 2014 si sono tenuti circa 50 incontri che hanno coinvolto 6 classi quarte e 15 classi terze di sei Istituti:

–          Malignani 2000 Cervignano – Palmanova – S. Giorgio di Nogaro (UD)

–          I.S.I.S. Brignoli Einaudi Marconi – Staranzano (GO)

–          Istituto per Geometri Pertini – Pordenone

–          I.S.I.S. “Marchesini”-  Sacile (PN)

–          I.T.I. Volta – Trieste

–          Istituto per Geometri “Max-Fabiani” – Trieste.

Il 4 ottobre 2013, presso il Cinema Visionario di Udine, si è svolto l’evento finale del primo anno del progetto che ha visto coinvolti circa 200 ragazzi, i docenti e i dirigenti scolastici degli Istituti che hanno partecipato. All’iniziativa sono intervenuti, inoltre, l’Assessore all’Innovazione e allo sviluppo Economico del Comune di Udine, Gabriele Giacomini, e l’Assessore Istruzione, attività sportive e ricreative Provincia di Udine, Beppino Govetto .

Nel corso dell’iniziativa è stata presentala la pubblicazione di “CooperAttivaMente” realizzata con il contributo dei ragazzi. Scarica la pubblicazione

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha
Inserisci il codice di controllo, grazie.