Il coraggio vien leggendo

E’ stato Bernard Friot l’ospite d’onore di ‘Più leggi, più cresci’, la giornata regionale di formazione per l’educazione alla lettura che ogni anno ospita le voci più autorevoli del panorama nazionale e internazionale della letteratura per l’infanzia e per ragazzi.

L’appuntamento del progetto di promozione della lettura Crescere Leggendo (LeggiAMO 0-18 FVg) ideato e coordinato dalla cooperativa Damatrà, ha ospitato uno dei più originali e amati scrittore per ragazzi in Europa. Autore di racconti brevi e intensi pieni di un umorismo ribelle, Friot riesce rendere i suoi lettori protagonisti, senza trasformarli in eroi. Per molti anni insegnante, a stretto contatto con i bambini ha avuto la possibilità di studiarne la grande creatività anticonvenzionale, che è diventata il suo modello stilistico. Molte sue storie nascono con l’obiettivo di aiutare i ragazzi con difficoltà di lettura e di conquistare anche chi un libro preferirebbe non prenderlo in mano mai!

Nel corso dell’appuntamento,  che ha avuto luogo giovedì 18 gennaio nell’Auditorium della Regione a Udine, gli ospiti hanno affrontato il tema di quest’edizione: il coraggio vien leggendo! A parlare della necessità di portare nelle scuole l’educazione alla lettura non solo per la cultura ma anche per la democrazia è stato, durante l’incontro ‘Crescere lettori, creare cittadini’,Francesco D’Adamo, lo scrittore che da vent’anni, prova a raccontare il mondo in cui viviamo a quelli che lui definisce: ‘degli adulti che hanno provvisoriamente 13-14 anni’.

Il secondo intervento, ‘Adottare la lettura per la cultura’, ha visto protagonista la scrittrice e libraia Grazie Gotti. E’ seguita poi la lectio di Bernard Friot 10 lezioni sulla lettura.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.