Legacoop Fvg impegnata nel laboratorio regionale di responsabilità sociale d’impresa

E’ stato presentato all’Ires, a Udine, “PerCoRSI – Percorsi per la competitività e responsabilità sociale di impresa in Friuli Venezia Giulia”, il progetto che ha come obiettivo la diffusione dei principi della responsabilità sociale di impresa (Rsi) coinvolgendo tutto il territorio regionale.

La Lega delle Cooperative del Friuli Venezia Giulia, partner del progetto co-finanziato dal Fondo sociale europeo nell’ambito dell’attuazione del Por, organizzerà due incontri dedicati alla gestione dei rapporti con i soci nei vari momenti della vita della cooperativa per migliorare partecipazione e coinvolgimento e la comunicazione all’esterno dell’impatto sociale ed economico della cooperazione sociale in regione.

Obiettivo generale dell’intervento è favorire l’introduzione nelle aziende di pratiche di Rai, promuovendo la conoscenza e diffusione di principi, strategie e buone prassi, in grado di generare innovazione e sviluppo sostenibile. PerCoRSI si propone di sensibilizzare anche le nuove generazioni ai temi dell’economia sostenibile.

Si tratta di un progetto particolarmente innovativo, che candida la regione a vero e proprio laboratorio di economia sostenibile, secondo i principi di Agenda 2030 dell’ONU, e di attivazione di quelle sinergie tra mondo profit, non profit ed enti pubblici che sono il centro della recente riforma del Terzo Settore.

In programma la realizzazione di 29 incontri e laboratori diffusi su tutto il territorio regionale, con il coinvolgimento di una ventina di esperti a livello nazionale per far conoscere casi aziendali di eccellenza, spiegare come sia possibile e crei sviluppo la capacità di coniugare innovazione e sostenibilità.

Complessivamente saranno 8 le macrotematiche nelle quali si svilupperanno a 360° tutti gli aspetti della responsabilità sociale di impresa. Si parlerà di comunicazione e valorizzazione dell’impegno responsabile delle aziende, di “ecosistemi di valore condiviso” e di innovazione sociale, ma anche di benessere in azienda, di welfare aziendale, risorse umane e sicurezza. Particolare attenzione verrà dedicata alla sostenibilità ambientale, all’economia circolare e low-carbon economy e alle Benefit Corporation. Si parlerà di stakeholder engagement, e di metodologie didattiche in tema di Rsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.