Legacoop Fvg in assemblea a Trieste: cooperare è una risposta al futuro del Fvg

Si è svolta  presso la Stazione Marittima di Trieste l’Assemblea delle cooperative aderenti a Legacoop Fvg. Titolo dell’evento, che ha visto anche l’approvazione del bilancio 2020 dell’Organizzazione, “Cooperare per il futuro del Friuli Venezia Giulia. Nuova impresa, difesa del lavoro, opportunità per le nuove generazioni”. I lavori, dopo la relazione del Presidente di Legacoop Fvg sono proseguiti per buona parte della mattina, perfino oltre i tempi previsti dal programma. Un dibattito vivace e pieno di spunti, al quale, oltre ai molti cooperatori in rappresentanza delle varie anime della galassia delle cooperative, ha partecipato in remoto il presidente nazionale di Legacoop Mauro Lusetti. Un contributo non formale è stato portato anche da alcuni fra gli ospiti presenti che sono entrati nel vivo dei temi posti dall’assemblea a dimostrazione di come le questioni sul tappeto all’indomani dei drammi del Covid debbano diventare patrimonio di dialogo comune perchè, come ha concluso nel suo intervento il Presidente di Legacoop Fvg Livio Nanino: “Nelle sfide che attendono il nostro Paese nessuno può sperare di bastare a sé stesso: servono tavoli di confronto ed elaborazione che mettano assieme i territori e non si contrappongano ad altri, costituendone piuttosto integrazione e contributo, per l’interesse della nostra regione e dei suoi cittadini, per l’interesse delle imprese cooperative che rappresentiamo.”
Fra i presenti oltre al già citato Sindaco di Trieste Roberto Di Piazza, Alessia Rosolen, Assessore Regionale lavoro, formazione, istruzione e famiglia, Antonio Paoletti, Presidente Camera di Commercio della Venezia Giulia, Roberto Di Lenarda, Magnifico Rettore dell’Università di Trieste, Simone Gamberini, Direttore Generale Coopfond.
In chiusura dell’evento sono state premiati i progetti del Bando Coopstartup selezionati che hanno ricevuto gli assegni di 15000 euro ciascuno come previsto dal bando che ha visto la ventina di progetti iniziali arrivare alla selezione della commissione valutatrice. Il risultato è stato lusinghiero in termini di adesioni alla luce anche delle difficoltà create dalla pandemia.

Legacoop Fvg in assemblea a Trieste, la gallery delle immagini