Lotta al gioco d’azzardo, Legacoopsociali in prima fila

Si terrà il 24 settembre nell’auditorium della Regione FVG (via Sabbadini 31) a Udine dalle 8.30 alle 13.30 il seminario su “Gambling: nuovi bisogni dei pazienti e nuove sfide per i medici. Il ruolo dei MMG nell’intercettazione precoce”. L’iniziativa vede il contributo di Legacoopsociali, ed è organizzato dalla Regione FVG, dall’area welfare, dal ceformed e dall’AAS2, fra i relatori Davide Jugovac, psicologo, psicoterapeuta referente di Legacoopsociali Friuli Venezia Giulia per il gioco d’azzardo patologico.

Un convegno di grande interesse tenuto conto che in Italia, come in altri paesi dell’Unione Europea si è rilevato un aumento del fenomeno del gioco d’azzardo, crescita che viene attribuita sia all’incremento dell’offerta ludica sia alla diffusa situazione di precarietà economica.

Anche in Friuli Venezia Giulia il fenomeno risulta in crescita da queste considerazioni emerge la necessità di un confronto fra i servizi sia sugli interventi di prevenzione sia su quelli di cura e riabilitazione da dedicare a questo tipo di utenza.

L’evento rappresenta uno sforzo per poter disporre di strumenti condivisi utili ad affrontare le problematiche relative al gioco d’azzardo patologico, al fine di discutere e organizzare una risposta tempestiva e coordinata con gli attori interessati nel processo di prevenzione, cura e riabilitazione.

Fra gli altri relatori: Lucia Crapesi, medico di medicina generale, membro del Consiglio esecutivo del Ceformed, esperto per il ministero della Salute per il programma Ecm nazionale, Alessandro Vegliach, psicologo, psicoterapeuta referente del trattamento del gioco d’azzardo patologico per l’AAS1, formatore regionale per il Gioco d’azzardo patologico, Valentina Vidal psicologa, psicoterapeuta referente del trattamento del gioco d’azzardo patologico per l’area della Bassa Friulana dell’AAS2, formatore regionale per il Gioco d’azzardo patologico, Francesca Vignola, sociologa referente dell’Osservatorio regionale sulle dipendenze e coordinatrice del Tavolo tecnico regionale gioco d’azzardo patologico.

Il convegno è gratuito ma è necessaria l’iscrizione per il limite dei posti disponibili. Le iscrizioni devono essere inoltrate tramite apposito modulo on line.

Per informazioni contattare la segreteria organizzativa all’indirizzo: gap@welfare.fvg.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.