“Siamo parte di uno sforzo straordinario per far vivere i nostri valori di sempre”

“Quest’anno le festività della Liberazione e del Lavoro ci raggiungono in una situazione che nessuno di noi avrebbe potuto immaginare solo pochi mesi fa.

In questo contesto la vostra risposta è sorprendente per dedizione, capacità professionale e per attaccamento all’organizzazione. Siamo parte di un unico sforzo, che insieme vogliamo portare avanti a servizio delle nostre cooperative e dei valori che loro e noi ogni giorno proviamo – pur con i nostri limiti, dentro alle nostre paure – a far vivere nella quotidianità.

Questi valori ci vengono oggi richiamati in modo potente da due giornate, il 25 aprile e il Primo maggio, con cui festeggiamo la vittoria della libertà sul nazifascismo e del lavoro su un mercato ancor oggi, a volte, incapace di rispettarne i diritti.

Non possiamo festeggiare questi momenti come abbiamo sempre fatto e come vorremmo, ma sono certo che ognuno di noi troverà il proprio modo per ricordare queste due giornate per noi così importanti”.

Mauro Lusetti