Il marchio di qualità della Regione  “Io sono Fvg” nei supermercati di Coop Alleanza 3.0

Arriva il marchio della regione  “Io sono Fvg” nei supermercati e ipercoop di Coop Alleanza 3.0.  La Cooperativa ha, infatti, ottenuto il riconoscimento “Marchio azienda & servizi”, conferito alle imprese del Friuli Venezia Giulia che si impegnano nella sostenibilità ambientale, economica e sociale. Il riconoscimento sottolinea come Coop Alleanza 3.0 con i suoi 37 negozi e oltre 171 mila soci sia parte integrande del territorio del Friuli Venezia Giulia e contribuisca con il suo impegno allo sviluppo sostenibile del territorio e al benessere della comunità seguendo la mission cooperativa.

Soci e consumatori potranno scegliere tra prodotti caseari, gastronomici, vinicoli certificati con il marchio “Io sono Fvg”. Attraverso questo marchio è garantita la sostenibilità, la territorialità, la tracciabilità della filiera, con informazioni inerenti ai prodotti accessibili tramite qr-code in linea con il principio di trasparenza e di corretta informazione nei riguardi dei consumatori. All’ingresso di ogni negozio friulano di Coop Alleanza 3.0 è esposta una vetrofania o un cartello che testimonia l’adesione a “Io sono Fvg”. I prodotti contraddistinti da questo marchio saranno valorizzati nei dépliant promozionali in una sezione dedicata: oltre alla promozione, l’azienda produttrice è valorizzata e raccontata.

L’impegno di Coop Alleanza 3.0 per lo sviluppo sostenibile del territorio si traduce in azioni concrete, che si sviluppano nelle diverse aree merceologiche: si sta lavorando nel comparto ortofrutticolo, con l’obiettivo di mettere in vendita sempre più prodotti di provenienza regionale o provinciale qualitativamente buoni (per il gusto, per la salute, per l’ambiente) ed al prezzo migliore possibile.
A partire da giugno i prodotti locali del reparto ortofrutta saranno segnalati nei punti vendita da una comunicazione apposita che ne identifica la provenienza locale e da cartelli con la foto di alcuni produttori locali (i più vicini) che nel corso delle stagioni consegnano i loro prodotti.

Coop Alleanza 3.0 dunque sostiene e valorizza i prodotti e i produttori locali, sviluppandone la presenza nella propria rete di vendita, generando un virtuoso processo economico di cui la Cooperativa è parte integrante, divenendone uno sbocco commerciale. È stato infatti avviato un processo di relazione tra i produttori con lo scopo di integrare le produzioni tra loro, favorendo la nascita di nuove filiere territoriali. La filiera sostenibile per Coop Alleanza 3.0 deve valorizzare tutti i soggetti che la costituiscono con una equa ripartizione del valore tra loro, in grado di rispettare l’ambiente, le risorse naturali, la salvaguardia e la salute dei lavoratori, perseguendo la legalità e la responsabilità sociale d’impresa. In questa direzione sono stati avviati progetti per l’inserimento e la valorizzazione di cooperative di pesca all’interno degli assortimenti, così come per la realizzazione di filiere di farina regionale. I prodotti locali sono valorizzati con promozioni dedicate che trovano la loro espressione più tipica nel “Mercato dei sapori locali”: gli ipercoop del Friuli Venezia Giulia dal 29 luglio all’11 agosto saranno protagonisti di un percorso tutto da gustare che coinvolge i prodotti più tipici del territorio: formaggi, salumi, formaggi, frico, polenta, baccalà, dolci tipici, miele, caffè, vini delle cantine del territorio.

Per Coop Alleanza 3.0 la cooperazione di consumatori oltre a distribuire merci e prodotti di qualità al giusto prezzo ha l’obiettivo di avere al centro le persone e la creazione di benessere sociale seguendo il principio dello scambio mutualistico. Nel 2020 gli oltre 171 mila soci di Coop Alleanza 3.0 del Friuli-Venezia Giulia hanno usufruito, grazie a promozioni esclusive e a quelle dedicate a tutti i consumatori, di vantaggi per la spesa che ammontano complessivamente a oltre 33 milioni di euro. A questo di affiancano le iniziative e le attività promosse e sostenute da Coop Alleanza 3.0 in campo sociale, culturale, ambientale.

Infatti in Friuli Venezia Giulia, Coop Alleanza 3.0 promuove attività solidali come “Buon fine”, che recupera i prodotti invenduti per mense e centri di accoglienza che nel 2020 ha permesso di donare a 20 associazioni beneficiarie oltre 170 tonnellate di merce equivalenti a oltre 900 pasti giornalieri; “Dona la spesa” la raccolta solidale di alimentari, tenutasi il 15 maggio, con cui a 37 associazioni beneficiarie sono state donate 30 tonnellate di merce; attività in ambito culturale come “Opera tua”, dedicata al recupero di capolavori locali la cui seconda tappa, appena partita, vede protagoniste due opere d’arte di Udine e Gorizia; o attività per la salvaguardia ambientale come “Un mare di idee per le nostre acque” per ridurre l’inquinamento da plastica e microplastiche nelle acque di mari, fiumi, laghi, che nel 2020 ha fatto tappa a Trieste, dove quest’anno ritorna per il secondo anno consecutivo con l’appuntamento del 29 aprile tenutosi a Sistiana e con la tappa finale proprio a Trieste, in occasione della “Barcolana”.