CIA-Conad sulle aperture di negozi alimentari nei weekend

In seguito all’ultima ordinanza regionale i negozi di alimentari Conad presenti nei centri commerciali stanno ricevendo numerose richieste di chiarimento da parte dei clienti rispetto alle regole di apertura, in particolare nei giorni prefestivi e festivi.

Nel web e nei social network si è diffusa rapidamente la notizia non corretta per cui anche i punti vendita di alimentari sarebbero soggetti all’ordinanza regionale, e sarebbero quindi chiusi nelle giornate di sabato e domenica.

A tale proposito Commercianti Indipendenti Associati sottolinea che né il DPCM, né l’ultima ordinanza regionale intervengono sui negozi di alimentari. Anche all’interno dei centri e dei complessi commerciali, quindi, nelle giornate di sabato e domenica, i supermercati, superstore e ipermercati Conad saranno regolarmente aperti.

L’unica nuova limitazione introdotta è quella dell’ingresso di una persona alla volta per nucleo familiare.

Commercianti Indipendenti Associati è costituita da imprenditori dettaglianti indipendenti ed è una delle cooperative associate in Conad. La rete associata è presente in in Emilia-Romagna (province di Forlì-Cesena, Ravenna, Rimini), Repubblica di San Marino, Marche (province di Ancona e Pesaro-Urbino), Friuli-Venezia Giulia, Veneto (assieme a Dao) e Milano. Il fatturato di vendita nel 2019 si è attestato a oltre 1,8 miliardi di euro, in crescita rispetto al 2018. La cooperativa ha una rete multicanale di 275 punti di vendita; il sistema (tra punti vendita, società e cooperativa) occupa più di 9.000 persone.